8 Giorni Fes Marrakech

8 Giorni Fes Marrakech, Tour 8 Giorni  7 Notti, da Fes a Marrakech via Deserto ,viaggio ti porterà a conoscere la storia del Marocco, attraverso le città imperiali di Fes e Marrakech, gli indimenticabili paesaggi del Sahara e la fresca costa Atlantica.

 8 Giorni Fes Marrakech

1 giorno : Aeroporto “Sais” in Fes » Fes  (tempo libero)

Accoglienza in aeroporto all’arrivo dall’Italia e trasferimento in riad. Tempo libero per iniziare a conoscere la città. Cena libera e pernottamento in hotel.

2 giorno : Fes – giornata dedicata alla visita della città

Questa giornata la dedicheremo alla visita di Fes, accompagnati da una guida turistica locale. Fes è la più antica delle città imperiali, fondata nell’808 quale prima capitale politica, religiosa e culturale del Paese. Iniziamo la visita attraverso le Porte Dorate del Palazzo Reale; subito dopo, da un punto di osservazione più alto, potremo ammirare le mura di cinta che inglobano l’incredibile e antica medica di Fes (o Fez), dove più tardi faremo una passeggiata a piedi per sperimentare le mille sensazioni che la Medina suscita in ogni suo visitatore. Scopriremo moschee e mederse (le antiche università coraniche), caravanserragli e luoghi religiosi, fino ad arrivare al quartiere dei conciatori. Tempo libero per pranzare (n.b. il pranzo non è incluso) e continueremo visitando il quartiere degli artigiani, i quali hanno appreso la loro arte dagli spagnoli andalusi, trasferendo poi la conoscenza in Marocco e mantenendo intatta quest’arte ancora ai giorni nostri; per questa ragione Fez merita il titolo di “città degli artigiani”. Pernottamento in Hotel.

3 giorno :  Fes » Ifrane » Azrou » Midelt » Er-Rachidia » Erfoud » Merzouga

Al mattino presto, il nostro personale vi incontrerà presso l’Hotel di Fes in cui sarete alloggiati. Viaggeremo attraverso il Medio Atlante via Ifrane “la Svizzera marocchina” e Azrou. Faremo una sosta presso la foresta di cedri per una visita a Cedre Goraud, dove potremo vedere le scimmie. Da qui ci dirigeremo più a sud, passando per diverse città e avremo l’opportunità di incontrare i nomadi che vivono in tende lungo la strada. Vedremo anche le rocce vulcaniche. La nostra prossima tappa è Midelt, dove pranzeremo. Più tardi, continuando il nostro percorso, attraverseremo il passo di Tizi N’Talghomt (1907m), nel mentre potremo godere della vista panoramica. Percorreremo anche la Valle dello Ziz. Vicino ad Errachidia vedremo il “Barrage Hassan Al-Dakhil” con la sua acqua blu turchese. Proseguiremo il nostro cammino per Erfoud e sosteremo per una vista panoramica di palmeti ad Aoufous, lungo il fiume Ziz. Ad Erfoud raggiungeremo l’hotel situato ai piedi delle dune. Cena e pernottamento in hotel.

4 giorno : Merzouga » Escursione intorno alle dune dell’Erg Chebbi

Dopo colazione inizieremo ad esplorare i piccoli villaggi intorno alle dune di Erg Chebbi, quali ad esempio Hassi Labied, Merzouga e Khamlia. In Hassi Labied sosteremo presso il giardino dove vedremo i canali di irrigazione. Da qui si proseguiremo il sentiero verso Merzouga. In primavera, nei pressi di Merzouga, potrà presentarsi la possibilità di vedere il lago Dayet Srji che si forma in questa stagione e che richiama stormi di fenicotteri rosa ed è ricco di fauna selvatica. Dall’osservatorio degli Uccelli, potremo godere di questa zona tranquilla. Sulla strada per Kamlia, potremo incontrare persone del posto che potranno mostrarci le loro volpi del deserto. Talvolta si possono incontrare rettili e mammiferi del deserto. In Khamlia, conosciuta come il villaggio dei neri (un tempo era formato da schiavi provenienti dal Sudan), verremo accolti amichevolmente con una tazza di tè (Whiskey berbero) accompagnati dalla loro musica spirituale Gnawa. Dopo aver lasciato Khamlia, la nostra prossima tappa è la vista panoramica delle dune dorate, vicino al confine algerino. Successivamente visiteremo una famiglia nomade che vive in una tenda berbera e che cura l’allevamento di bovini, caprini e cammelli. Verremo presentati ai membri della famiglia e conosceremo il loro modo di vivere gustando una buona tazza di tè. Visiteremo poi i siti delle nere rocce vulcaniche. Proseguendo, arriveremo vicino Yasmina Auberge dove – in primavera – verremo colti dalla sorpresa delle dune intorno al lago. Rientro in hotel per il pranzo e relax. Nel pomeriggio ci aspettano i cammelli per raggiungere il campo tendato dove trascorreremo la notte e giungeremo in tempo per godere del tramonto tra le dune. Ceneremo sotto milioni di stelle e ci farà compagnia la musica locale suonata con i tamburi e la danza intorno al fuoco. Dormire in tenda berbera nomade.

5 giorno : Erg Chebbi » Merzouga » Gole del Todra » Gole del Dadès » El-Kelaâ M’Gouna » Ouarzazate

Durante questa giornata ci recheremo a Ouarzazate, attraversando le Gole del Todra, le Gole del Dades, El-Kelaa M’Gouna e Skoura. Avremo tempo per esplorare le gole del Todra e camminare a piedi attraverso questo luogo straordinario, circondato da alte pareti di roccia. Da qui, continueremo per le Gole del Dades dove pranzeremo. Più tardi continueremo il nostro viaggio per El Kelaa M’Gouna (Valle delle Rose), la valle delle mille kasbah e oasi di Skoura. Infine arriveremo a Ouarzazate, dove potremo ammirare la Kasbah di Taourirt che è stata costruita dalla dinastia Glaoui. Cena e pernottamento in hotel o Riad.

6 giorno : Ouarzazate » Aït Ben Haddou » Telouet » Tizi N’Tichka » Marrakech

Dopo colazione, per chi lo desidera, potremo visitare gli Atlas Studios, prima di raggiungere il villaggio di Ait Ben Haddou, considerato patrimonio mondiale dell’UNESCO, e  dove potremo visitare la sua esotica Kasbah che si trova su una collina lungo il fiume fertile di Ounila; la Kasbah è diventata famosa per essere stata il set di numerosi film, come “L’uomo che volle farsi re”, “Il gioiello del Nilo”, “Gesù di Nazareth”, “Il messaggio”, “Lorence d’Arabia”, “La Mummia” ed “Il Gladiatore”. Successivamente continueremo la nostra strada per Telouet. Faremo una pausa per il pranzo per poi visitare l’incredibile Kasbah di Telouet. Terminata la visita, ripartiremo alla volta di Marrakech, attraversando il passo di Tizi-n-Tichka (2260 m). Sosteremo lungo il percorso per fotografare il panorama delle montagne dell’Alto Atlante ed i villaggi berberi costruiti ai bordi della strada. In serata arrivo a Marrakech e trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento in hotel.

7 giorno :  Marrakech  (giornata dedicata alla visita della città)

Dopo aver sistemato i bagagli inizieremo il tour della città di Marrakech, accompagnati da una guida locale; visiteremo la famosa Piazza Jemaa el-Fna, il luogo in cui si concentra maggiormente la vita della città: incontreremo artigiani che vengono a vendere i loro manufatti, commercianti berberi che portano i loro prodotti, sentiremo la musica degli incantatori di serpenti che echeggia nell’aria, donne che vorranno disegnare le vostre mani con l’hennè, scimmie da fotografare, carretti di arance per le spremute e tanto altro ancora. E’ un posto estremamente allegro e vitale grazie anche alla presenza del suo grande souk (mercato). Il centro di Marrakech si gira tranquillamente a piedi ed ecco che dopo una bella camminata arriviamo alle tombe Saadiane che furono costruite ai tempi del gran sultano Ahmad I al-Mansur (1578- 1603) e usate per i membri della dinastia Saadi. Le decorazioni interne sono la maggior attrazione dei turisti. Incontreremo il minareto della Koutoubia, uno dei monumenti islamici più belli del nord Africa (il minareto non è visitabile all’interno); la sua torre propone ornamenti diversi su ogni lato, ai suoi piedi i giardini. E poi ancora il Palazzo Bahia, costruito nel 19° secolo (1867) dal Sir Moussa, come residenza del sultano. Bahia significa brillante, infatti nel 19° secolo i Marocchini pensarono di aver costruito il più grandioso palazzo di tutti i tempi. Qui potremo ammirare una serie di giardini stupendi poi più tardi raggiungeremo i Giardini Majorelle. In serata ritorno in hotel (cena libera e pernottamento in hotel).

8 Giorno : Aeroporto “Menara” di Marrakech » Volo di rientro per l’Italia

Trasferimento in Aeroporto in corrispondenza con il volo per l’Italia.
Il tour include:

  • Escursione privata, non ci saranno più persone nel gruppo.
  • Pick up in hotel, Riad, aeroporto o dove vuoi.
  • Sistemazione con mezza pensione in hotel / Riad. (Cena + camera + colazione ).
  • Tutto fuoristrada. 4 × 4 con aria condizionata.
  • Driver.
  • Guida che accompagna tutto il percorso che parla spagnolo.
  • Carburante

 

Il tour non include:

  • Ingressi ai monumenti.
  • Assicurazione di viaggio
  • Suggerimenti e tutto ciò che non è incluso nel programma
  • Qualsiasi servizio non menzionato nella sezione include.